Ferrovie, dal 1º settembre
scatta il bonus pendolari 

Dal 1° settembre al 31 ottobre prossimi i pendolari piemontesi potranno recarsi alle biglietterie delle stazioni ferroviarie per richiedere il bonus che costituisce un parziale ristoro dei ritardi e dei disservizi patiti nel corso del 2016. La decisione è stata assunta il 12 giugno dalla Giunta regionale, che ha stanziato 700.000 euro.

 

LEGGI TUTTO
Tempo di saldi!
I saldi estivi iniziano sabato 1° luglio e terminano sabato 26 agosto 2017. L'inizio delle vendite deve essere reso noto con l'affiss...
Numero unico per le emergenze
Un solo centralino per tutte le emergenze, abbinato ad un numero semplice da individuare e ricordare: con l’estensione anche alle province di Bi...

Più boschi in Piemonte
In quindici anni, dal 2000 al 2015, i boschi in Piemonte sono incrementati di oltre 57 mila ettari, occupando il 38% del territorio e portando così la regione ad avere la più ampia superficie forestale arborea in Italia. Sono alcuni dei dati emersi nel corso del convegno su “Piano forestale regionale, carta forestale, trasformazione del bosco e ‘non bosco’”, svoltosi oggi a Torino nella sede Atc di corso Dante 14. Organizzato dal Settore Foreste...
LEGGI TUTTO

Assegni di studio, 33.000 domande
L'assessora all'Istruzione, nel corso di un'informativa svolta l'8 giugno in Commissione Cultura del Consiglio regionale, ha annunciato che sono 33.021 le domande ammesse per ricevere il contributo regionale relativo agli assegni di studio per gli anni scolastici 2014/2015 e 2015/2016. In base alla graduatoria definitiva, che sarà approvata entro il 16 giugno, sarà infatti finanziata pressoché la totalità (5.719) delle 5.760 istanze per gli assegn...
LEGGI TUTTO

Il decalogo delle buone sagre
E' un vero e proprio decalogo di buone pratiche quello che la Giunta regionale propone a tutte le associazioni no profit, a partire dalle Pro Loco, che svolgono attività di ristorazione collettiva in occasione di fiere, sagre ed altre manifestazioni enogastronomiche. L’obiettivo è aumentare il livello qualitativo dei pasti somministrati e favorire la conoscenza dei prodotti tipici del territorio, in modo particolare quelli garantiti dalle denominazioni d...
LEGGI TUTTO

Contributi per l'infanzia
La Città di Asti, con i propri 6 nidi d’infanzia comunali, distribuiti nelle diverse zone della città, è accreditata presso l’INPS per i Servizi all’Infanzia relativi ai bambini di età compresa da tre mesi a tre anni. Questo permetterà di usufruire dei provvedimenti attuati a sostegno della genitorialità e per l’acquisto di servizi per l’infanzia. Si tratta in particolare di: - Contributi asilo nido e supporto domicili...
LEGGI TUTTO

servizio civile, scadenza il 26 giugno
Il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile ha pubblicato il bando per la selezione dei volontari, da avviare al servizio nell’anno 2017 nei progetti di servizio civile nazionale. La Città di Asti iscritta all’Albo della Regione Piemonte, in qualità di ente capofila di enti presenti sul territorio della provincia di Asti, ha avuto approvati 16 progetti con la possibilità di accogliere in totale 39 volontari. Come noto il servizio civile ha...
LEGGI TUTTO